Interview/Live Report summer tour 2013

01/08/13: Zona Mutante Squat (Geneva, SWITZERLAND) with MALATESTA HC ORCHESTRA (SWI)
02/08/13: Wagenplatz (Leipzig, GERMANY) with LABDAM (GER), KAAPORA (GER)
03/08/13: Hygget Fest (Värnamo, SWEDEN) with ANTISECT (UK), AVSKUM (SWE), CLOWN (JPN), VISIONS OF WAR (BEL), CONTORTURE (SWE) etc
04/08/13: Maksitaksi (Oslo, NORWAY) with VISIONS OF WAR (BEL)
05/08/13: 128A (Göteborg, SWEDEN) with VISIONS OF WAR, CIVIL (BEL) OLYDNAD (SWE)
06/08/13: TBA (Copenaghen, DENMARK)
07/08/13: Bagehl Haus (Rostock, GERMANY) with DISWAR/KAMORRAH (SPA)
08/08/13: Køpi-Koma F (Berlin, GERMANY) with INFESTO (COL), CIVIL OLYDNAD (SWE)
09/08/13: Granda (Lodz, POLAND)
10/08/13: Cibulka Squat (Prague, CZECH REPUBLIC) with ANGRY BRIGADE (CZH), WOUNDED KNEE (CZH), I.O.N.U. (AUT)

ANTEFATTO: due giorni prima di partire il marchi si sfracella un braccio. Rimane come unico chitarrista l’incognita Luigino (vicino di casa del manu ed ingaggiato all’ultimo momento). Il Marchi farà la seconda voce e per puro culo non si dovrà operare. Luigino gran tecnica, ma diocane…
AnnaM.: 
Anna M.: dov’eravate?
dani porcodio: svezia
dani porcodio: hygget
Anna M.: aaaaah
Anna M.: finalmente
Anna M.: e questo?
Anna M.:
Anna M.: cos’è?
dani porcodio: non ricordo
dani porcodio: potrebbe essere la zona mutante

Anna M.: un lazzaretto sto tour

dani porcodio: delirio
dani porcodio: ma spè
dani porcodio: in pratica dopo 14 fottute ore di viaggio
dani porcodio: da lipsia
dani porcodio: (dove ho sboccato con gran classe sul pullmino)
dani porcodio: arriviamo all hygget
Anna M.: noooooo
Anna M.: ahah
dani porcodio: ahah si
dani porcodio: finiamo in ste cazzo di fosso
Anna M.: ahahahah
dani porcodio: e ci tira fuori un camion di equadoregni

Anna M.: come cazzo avete fatto?
dani porcodio: pazzesco
dani porcodio: pota era franabile
dani porcodio: tiriamo fuori il pullmino
dani porcodio: arriviamo e scopriamo di essere tipo in ritardo di 3 ore…
dani porcodio: dalla tabella dei gruppi
Anna M.: :O
dani porcodio: siete gli ebola?
dani porcodio: suonate
dani porcodio: porcodio
Anna M.: ahaha
Anna M.: avevo visto che il sabato iniziavano prima..
Anna M.: ahahahah così? manco scesi?
dani porcodio: abbiamo fatto 10 minuti tiratissimi senza neanche il check tipo che la gente non si è neanche accorta
dani porcodio: che avevamo iniziato
dani porcodio: pian piano si sono avvicinati e presi beni
dani porcodio: spettacolo…spettacolo!
Anna M.: ahahah
Anna M.: vi han dato la registrazione ?
dani porcodio: devo chiedergliela
dani porcodio: ma jeanna li è un figo

Anna M.: ah è maschio?
Anna M.: perchè?
dani porcodio: se mi prepari la mail gli scrivo
Anna M.: ah ecco
dani porcodio: come ai vecchi tempi aha
Anna M.: eh diocane!
Anna M.: che vuoi scrivergli?
dani porcodio: ringrazio per l’ospitalità ecc
dani porcodio: e se ha fatto la registrazione e ce la può mandare
dani porcodio: solo che dei 20 euri non mi ha detto un cazzo
Anna M.: ah
Anna M.: magari li ha scalati dal rimborso
Anna M.: senti, e gli altri?
Anna M.: gli svizzeri, i polacchi, i tedeschi?

dani porcodio: la zona mutante è un fottuto squat
dani porcodio: pochi cazzi
dani porcodio: occupatissimo da una decina d’anni
dani porcodio: tutto spaccava
dani porcodio: leipzig grande la wagenplatz
dani porcodio: spettacolare
dani porcodio: anche li abbiam suonato con un gruppone i kaapora
dani porcodio: grandiosi
dani porcodio: ho registrato il live il leipzig anche se a grandi linee abbiam fatto cagare
dani porcodio: oslo
dani porcodio: c’e stato anche il live di beppe miami (dj trash dalla Valcamonica che con gli altri ragazzi son venuti su)!
dani porcodio: ahaa
Anna M.: ma come?
Anna M.: ahahahahahaahahaha
dani porcodio: eh si
dani porcodio: un’improvvisata ben riuscita
Anna M.: l’hai fatto cantare o ha messo i dischi?
dani porcodio: ha messo i dischi dopo il concerto
dani porcodio: ‘i dischi’
dani porcodio: trash italiana
Anna M.: non ci posso credere..
Anna M.: ahhaahah
dani porcodio: con i norvegesi sbigottiti
Anna M.: fagli i complimenti!
dani porcodio: le hanno anche sentite su i ragazzi che pogavano
dani porcodio: posto assurdo
dani porcodio: in pratica è un’ala distaccata di fronte allo squat
dani porcodio: al blitz
Anna M.: ah!!
dani porcodio: ho conosciuto anche la tipa del barrikaden
dani porcodio: che mi si voleva fare tra l’altro
Anna M.: ahaah
dani porcodio: ci ha invitati a suonare li
dani porcodio: cosi come una del blitz
Anna M.: colpacci direi..
dani porcodio: e due etichette norvegesi ci hanno dato i contatti per la coproduzione
Anna M.: figo, figo..
dani porcodio: goteborg delirio…non si dorme ancora
dani porcodio: grandi visions of war peccato il cantante con la caviglia rotta. poi delirio notturno non si dorme

dani porcodio: poi a copenaghen abbiam dormito con i coffins all’Ungdomshuset Squat
dani porcodio: appena sbarcati dal giappone
dani porcodio: che hanno regalato al marchi un plettro serigrafato
dani porcodio: in cambio di una fanzine di Charge
Anna M.: figata *_*
dani porcodio: io in realtà non ho dormito un cazzo
dani porcodio: sono andato a piedi con angelo
dani porcodio: camminando per un’ora e mezza
dani porcodio: notte senza dormire ancora
dani porcodio: però abbiam conosciuto la figlia di un calciatore della nazionale danese
dani porcodio: tale englund o engnlud

dani porcodio: boh
dani porcodio: che ha giocato in italia

dani porcodio: diceva sempre ‘grande cazzo’ o ‘porca puttana’
dani porcodio: poi dalla danimarca ci siamo concessi il traghetto fino a rostock
dani porcodio: io stavo bene ma una volta arrivati son crollato
dani porcodio: bis (visions of war) mi ha chiamato dicendo che a Steve (cantante) alla fine era venuto un embolo e annullavano le ultime date..diocane
dani porcodio: quindi i tipi del posto son senza batterie
dani porcodio: (notare che quello di rostock è un posto dove praticamente non ci si può sedere)
dani porcodio: troviamo al volo un gruppo spagnolo che è fermo da una settimana a rostock causa rottura furgone
Anna M.: che culo!! meno male!
dani porcodio: vai e piglia in una sala prove al volo batteria e cazzi
dani porcodio: portala
dani porcodio: scendi su e giu e monta
dani porcodio: suona e finisci
dani porcodio: ahha poi un particolare
dani porcodio: ho detto 3 volte ad angelo di prendermi in caso di svenimenti prima di suonare…ero cotto come la merda
dani porcodio: lui mi fa
dani porcodio: ti servono zuccheri
dani porcodio: ma li non avevano un cazzo
dani porcodio: solo birra
dani porcodio: allora gli fa al ciccione (che poi vorrà la scaletta in regalo) al bancone
dani porcodio: ‘dammi quella sprite’
dani porcodio: e lui ‘è mia questa’
dani porcodio: e dammene un pò
dani porcodio: ‘ma è mia’
dani porcodio: e che cazzo’ e gliela toglie dalle mani mi riempie mezza bottiglia me la dà e parto
dani porcodio: devastatissimo ma la portiamo a casa
dani porcodio: sorpresa delle sorprese…
dani porcodio: spunta il tipo dei Wojzech
dani porcodio: che ci compra tipo 100 euri di robe alla distro
dani porcodio: (in italia avevo comprato il loro 12 pollici al boccaccio)
dani porcodio: e ci conosceva grazie alla tape coi mesrine
dani porcodio: mi è venuto duro
Anna M.: AHAHAAHHAAHAHAHAH
dani porcodio: il tipo che organizza finalmente ci porta a casa sua
dani porcodio: e finalmente un divano dopo una cena della madonna
dani porcodio: così come lo sarà la colazione
dani porcodio: ospita anche una coppietta di simpaticoni homofreak che facevano fumare i butei, cercando di farseli
dani porcodio: non riuscendovi sfottevano a colpi di ‘bambini mussolini’
dani porcodio: i butei gli hanno finito il fumo e poi si sono congedati non scopando con un ‘va bè ciao hitler’
dani porcodio: forse solo luigino ha scopato
dani porcodio: colazione ottima ma a me andava giu un cazzo
dani porcodio: dritti a berlino
dani porcodio: siamo andati al bar punk dietro al kopi
dani porcodio: ed alla decima birra ho realizzato che stavo da dio
dani porcodio: si va al kopi
dani porcodio: ci sono i manifesti in giro per quartiere con EBOLA noisecore violence from italy in cima
dani porcodio: da brividi
dani porcodio: entriamo
Anna M.: aah l’avete rubato un volantino?
dani porcodio: il tipo dei warvictims ha detto di averci ascoltato e gli piacevamo
dani porcodio: ovviamente rubati un pò
Anna M.: yea
dani porcodio: al kopi c’è anche il cinema per le band prima del live!
Anna M.: :O
Anna M.: sticazzi!!
dani porcodio: c’è un addetto per la cena , uno per il bere , uno per il live ecc
dani porcodio: niente
dani porcodio: al posto dei vision
dani porcodio: c’è sto gruppo colombiano
dani porcodio: di una tipa che ride sempre e che è stata morosa 10 anni fa di uno dei cripple
dani porcodio: simpatica
dani porcodio: il loro gruppo spacca
dani porcodio: erano in tour da tipo un mese
dani porcodio: si chiamano infesto
dani porcodio: con noi suonano ancora gli svedesi che han dentro uno degli anti cimex
dani porcodio: in pratica alla fine siamo gli headliner…
dani porcodio: ci sono anche diversi italiani che non vedevo da un botto
dani porcodio: siam carichissimi e abbiam spaccato
dani porcodio: angelo mi è volato addosso in placcaggio durante il concerto e son finito sulla batteria
dani porcodio: ho tutta la schiena segnata aha
dani porcodio: la gente presa benissimo abbiam fatto qualcosa tipo 5 bis…
dani porcodio: figata
dani porcodio: scarichiamo e cerco di rincorrere qualche topo ma son più veloci hah
dani porcodio: ne ho visti pochissimi
dani porcodio: per dormire danno una chiave a testa ai gruppi
dani porcodio: al mattino ti svegliano quando vuoi
dani porcodio: ed arrivano con due borse piene per gruppo per la colazione!
dani porcodio: con dentro di tutto…
Anna M.: organizzati di brutto
Anna M.: anche troppo cazzo ahahah
Anna M.: mi fa strapiacere
dani porcodio: potrei usarlo come live report ste racconto aha
Anna M.: mi sto commuovendo
Anna M.: ahahha sì salva la conversazione
Anna M.: di sicuro qualcun altro ti chiederà!
dani porcodio: niente
dani porcodio: adesso spunta la figura di luigino
dani porcodio: il chitarrista
dani porcodio: un babbo in pratica
dani porcodio: ma babbo forte
dani porcodio: lo perdiamo a berlino
dani porcodio: ti risparmio i dettagli
dani porcodio: solo che dobbiam partire
dani porcodio: decido di lasciarlo giu e visto che è un picio tutti son d’accordo
dani porcodio: aha
dani porcodio: mentre eravamo nel traffico mi chiama e lo recuperiamo
Anna M.: ajaahhaahahhahaha
dani porcodio: con tanto di partorello globale da parte di tutti
dani porcodio: avrebbe suonato il marchi in tal caso
dani porcodio: via verso la polonia
dani porcodio: una tristezza aha
dani porcodio: diocane
dani porcodio: venti persone
Anna M.: infatti mi stavo preoccupando.. di solito almeno un soggetto in tour ve lo portate
dani porcodio: stranissimo
Anna M.: sì?
dani porcodio: diocane…
Anna M.: me l’avevi scritto per messaggio
Anna M.: ma chi è che organizzava?
Anna M.: maciek?
dani porcodio: cioè per farti un esempio
dani porcodio: no un altro
dani porcodio: l’unico mezzo cruster della zona
Anna M.: ah ok
dani porcodio: cruster è una specie di barista
Anna M.: minchia dopo berlino sarà stato assurdo ahha
dani porcodio: aha surreale
dani porcodio: uno dei tipi ci ha raccontato che ha parcheggiato la bici a 10 km per non farsela fottere
Anna M.: haahhaah
Anna M.: nooo
dani porcodio: io ho dormito anche per quello in furgone
dani porcodio: gli altri in ostello pagato dai tipi del posto
Anna M.: pure!
dani porcodio: eh pure
Anna M.: che ci avran rimesso un botto
Anna M.: se ci son state 20 persone..
dani porcodio: ma no perchè alla fine un bel po di birre gliele compravo io aha
Anna M.: ahahahahaha
Anna M.: ovvio
dani porcodio: poi praga figo al cibulka squat grandissimo
dani porcodio: a parte che mi hanno ucciso per i suoni
dani porcodio: e poi scorribande notturne in città
dani porcodio: dopo il festino discotrash con gli ionu
dani porcodio: tutti che limonavano e via
dani porcodio: quando ho sentito dalla strada ‘ andiamo a puttane’ alle 6 del mattino a praga città
dani porcodio: ho optato per il rientro
dani porcodio: alla fine sono andati al casinò e noi rientrati in taxi pagato 2,50 euri
dani porcodio: peccato che non ci ricordassimo dove cazzo fosse il furgone…
dani porcodio: fuori dallo squat
dani porcodio: quindi un cazzo
dani porcodio: gira per un’ora, dormine due e si riparte
Anna M.: minchia
Anna M.: ahahahahahah
dani porcodio: alla fine tutto ok
dani porcodio: anche coi soldi
dani porcodio: il furgone ridotto una merda
dani porcodio: ogni curva sentivi birre che rotolavano e sbattevano
dani porcodio: odore di ganja perenne , scoregge schifo
Anna M.: aahahahahaahahahha
dani porcodio: teschi, maschere, croci rovesciate ai finestrini fatte con nastro adesivo
Anna M.: che teneri
dani porcodio: 666 come targa alternativa
Anna M.: proprio ultracore dai
Anna M.: aahahahahhaah
dani porcodio: se ci fermavano dovevamo tuffarci dai finestrini.

english version click here:

Anna M.: https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/q71/s720x720/1146662_503914199697168_98409543_n.jpg

Anna M.: where were you?

dani porcodio: sweden

dani porcodio: hygget

Anna M.: aaaaah

Anna M.: finally

Anna M.: what about this?

Anna M.: https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/q71/s720x720/1146564_503915106363744_1448703177_n.jpg

Anna M.: what’s that?

dani porcodio: i don’t remember

dani porcodio: it could be zona mutante

Anna M.: this tour was a LAZZARETTO

dani porcodio: delirio

dani porcodio: but wait

dani porcodio: basically after 14 fucking hours on the road

dani porcodio: from lipsia

dani porcodio: (where i puked on the bus in a very elegant way)

dani porcodio: we get to hygget

Anna M.: noooooo

Anna M.: ahah

dani porcodio: ahah yes

dani porcodio: we end up into this fucking hole

Anna M.: ahahahah

dani porcodio: and a truck of ecuadorean people pulled us out

Anna M.: how the fuck do you do?

dani porcodio: it was crazy

dani porcodio: well it was all caving in

dani porcodio: we pull out the bus

dani porcodio: we get there and we find out we’re like 3 hours late…

dani porcodio: on the bands schedule

Anna M.: :O

dani porcodio: are you ebola?

dani porcodio: play

dani porcodio: porcodio

Anna M.: ahaha

Anna M.: i’ve seen that they started earlier on saturday..

Anna M.: ahahahah just like that? right off the bus?

dani porcodio: we did 10 fuckin fast without even check and like the people didnt even notice

dani porcodio: that we had started

dani porcodio: slowly they got closer and they got excited

dani porcodio: awesome…awesome!

Anna M.: ahahah

Anna M.: did they gave you the recording ?

dani porcodio: i have to ask ‘em

dani porcodio: that guy, jeanna is a great guy

Anna M.: ah is a he?

Anna M.: why?

dani porcodio: if you write a mail for me i send it to him

Anna M.: oh right!

dani porcodio: like the good ol’ times aha

Anna M.: eh diocane!

Anna M.: what do you want to say?

dani porcodio: thanks for the hospitality etc

Anna M.: listen, and the others?

Anna M.: the swiss, the polish, the germans?

dani porcodio: zona mutante is a fuckin squat

dani porcodio: pochi cazzi

dani porcodio: occupied since about ten years

dani porcodio: everything kicked ass

dani porcodio: leipzig great and wagenplatz

dani porcodio: awesome

dani porcodio: there we played with a great band, kaapora

dani porcodio: impressive

dani porcodio: i recorded leipzig live even if we sucked at the end of the day

dani porcodio: oslo

dani porcodio: there was also a beppe miami’s live!

dani porcodio: ahaa

Anna M.: how come?

Anna M.: ahahahahahaahahaha

dani porcodio: yes

dani porcodio: an improvisation turned out good

Anna M.: you made him sing or did he put some record on?

dani porcodio: he played the records after the show

dani porcodio: ‘records’

dani porcodio: italian trash

Anna M.: can’t believe it..

Anna M.: ahhaahah

dani porcodio: norwegian ppl shocked

Anna M.: congrats!

dani porcodio: the guys who were in the pogo earlier also heard them

dani porcodio: a crazy place

dani porcodio: basically is a deatached wing in fron of the squat

dani porcodio: at blitz

Anna M.: ah!!

dani porcodio: i also met that girl from barrikaden

Anna M.: ahaah

dani porcodio: she invited us to play there

dani porcodio: and two norwegian labels gave us some contacts for the coproduction

Anna M.: cool, cool..

dani porcodio: goteborg crazy night…no sleep again…

dani porcodio: visions of war were great, it was just a pity that the singer could make it for the last two gigs

dani porcodio: then in copenhagen we slept with the coffins at Ungdomshuset Squat

dani porcodio: just arrived from japan

dani porcodio: who gave marchi a screen printed plectum as a gift

dani porcodio: in exchange for a Charge fanzine

Anna M.: cool *_*

dani porcodio: i didn’t sleep at all actually

dani porcodio: i went for a walk with angelo

dani porcodio: walking for an hour and a half

dani porcodio: again sleepless nights

dani porcodio: but we met the daughter of a national team player, who was always saying ‘grande cazzo’ and ‘porca puttana’.

dani porcodio: such englund or engnlud

dani porcodio: who played in the Italia

dani porcodio: there was also a 50year old guy who saw the Slayer and then treated us to smoke

dani porcodio: then in denmark we got on the ferry to rostock

dani porcodio: i was ok but when i got there i fell asleep dead

dani porcodio: bis (visions of war) called me as they were cancelling everything, disaster

dani porcodio: so the local guys are with no drums (notice that rostock is the kind of place where you cannot even seat)

dani porcodio: steve, already with a broken ankle, was caught by embolism

dani porcodio: we immediately find this spanish group that’s stuck in rostock since a week because of a bus breakdown

Anna M.: lucky bastards!! thank goodness!

dani porcodio: had to find a rehearsal studio in a hurry and carry the drums and stuff

dani porcodio: grab it and put it together

dani porcodio: play and finish

dani porcodio: ahha and a detail

dani porcodio: before playing i told angelo three times to grab me in case of faint

dani porcodio: he says

dani porcodio: you need some sugar

dani porcodio: but we didn’t have a fuck there

dani porcodio: just beer

dani porcodio: so he turns to the fat guy (who after requested the playlist as a gift) at the counter

dani porcodio: ‘gimme that sprite’

dani porcodio: and he says ‘this is mine’

dani porcodio: ‘gimme some’

dani porcodio: ‘but it’s mine’

dani porcodio: ‘what the fuck’ he pulls it off his hand and fill me half a bottle, he gives it to me and we go

dani porcodio: devastated but we bring it home

dani porcodio: surprise surprise…

dani porcodio: the guy from Wojzech shows up

dani porcodio: and buys us something like 100 euro of stuff at the distro

dani porcodio: (in italy i bought their 12 inches at Boccaccio)

dani porcodio: he knew us through the tape with mesrine

dani porcodio: i had a boner

Anna M.: AHAHAAHHAAHAHAHAH

dani porcodio: the organizer finally takes us to his house

dani porcodio: finally a couch after a great dinner

dani porcodio: same for the breakfast

dani porcodio: he was also hosting a sweet couple of homofreaks who gave the ppl from verona to smoke, also trying to hook them

dani porcodio: but not succeeding in it they were teasing by saying ‘bambini mussolini’

dani porcodio: the people form verona finished all of their smoke and then left saying ‘va bè ciao hitler’

dani porcodio: maybe only luigino got laid

dani porcodio: excellent breakfast even tho i wasn’t eating at all

dani porcodio: straight to berlin

dani porcodio: we went to the punk bar behing the kopi

dani porcodio: at the 10th beer i realized i felt like a million bucks

dani porcodio: we go to kopi

dani porcodio: all around the block there are posters with EBOLA noisecore violence from italy on the top

dani porcodio: thrilling

dani porcodio: we get in

Anna M.: aah did you get a flyer?

dani porcodio: the guy from warvictims said he heard us and he enjoyed

dani porcodio: of course we stole a bunch

Anna M.: yea

dani porcodio: at the kopi there was also a cinema for the bands before the live!

Anna M.: :O

Anna M.: woahh!!

dani porcodio: there’s a guy responsible for the meal, one for the drinks, one for the live etc

dani porcodio: nothing

dani porcodio: in exchange of the vision

dani porcodio: there was a band from columbia

dani porcodio: with a girl always smiley who 10 years ago was the girl of a guy from cripple

dani porcodio: funny

dani porcodio: their band kicks ass

dani porcodio: they were touring since a month

dani porcodio: band’s name infesto

dani porcodio: with us is still playing the swedish band which have a guy from anti cimex

dani porcodio: practically we’re the headliner…

dani porcodio: there were also a lot of italian people i didn’t see in years

dani porcodio: we were loaded for the gig and we kicked ass

dani porcodio: during the live angelo flew on me tackling and i ended up onto the drums

dani porcodio: i had marks all over my back aha

dani porcodio: people were super excited and asked for like 5 encores…

dani porcodio: coolest thing

dani porcodio: we let it off and i try to run after some rat but they are too fast hah

dani porcodio: i’ve seen a really few of them

dani porcodio: we got a key for each band to sleep

dani porcodio: and in the mornings they wake you up when you want

dani porcodio: and they arrive with two bags full of breakfast per band!

dani porcodio: with everything in it…

Anna M.: super organized

Anna M.: maybe too fucking much ahahah

Anna M.: i’m glad to hear it

dani porcodio: i could use this as a live report aha

Anna M.: this is very touching

Anna M.: ahahha yeah log the conversation

Anna M.: somebody is gonna ask you for sure!

dani porcodio: nothing

dani porcodio: now the figure of luigino shows up

dani porcodio: the guitarist

dani porcodio: a wankie

dani porcodio: a real wankie

dani porcodio: we pick him up in berlin

dani porcodio: i want to save you the details

dani porcodio: we just have to leave

dani porcodio: i decide to drop him off and because he’s a wankie everybody agreed

dani porcodio: aha

dani porcodio: while we were in the traffic he calls me and we pick him up again

Anna M.: ajaahhaahahhahaha

dani porcodio: complete with a slaps gang band by everyone in the van

dani porcodio: marchi would have played in that case

dani porcodio: on the road to poland

dani porcodio: so fucking sad aha

dani porcodio: diocane

dani porcodio: twenty people

Anna M.: i was about to worry indeed… you usually carry at least a character with you on tour

dani porcodio: very strange

Anna M.: yes?

dani porcodio: diocane…

Anna M.: yea your texted me about it

Anna M.: who was the organizer?

Anna M.: maciek?

dani porcodio: i mean as an example

dani porcodio: another guy

dani porcodio: the other half-crust of the area

Anna M.: ah ok

dani porcodio: cruster and a sort of barman

Anna M.: after berlin it must have been absurd ahha

dani porcodio: aha surreal

dani porcodio: one of the guys told us he parked his bike 10 km away to not get it stolen

Anna M.: haahhaah

Anna M.: nooo

dani porcodio: i slept in the van also for this reason

dani porcodio: the others in a hostel paid by the locals…

Anna M.: even!

dani porcodio: yes even

Anna M.: they took a big loss

Anna M.: if there were like 20 ppl..

dani porcodio: no but at the end of the day i was the one buying lots of beer aha

Anna M.: ahahahahaha

Anna M.: obvious

dani porcodio: then in prague was cool. cibulka squat is great

dani porcodio: aside from being killed by the sound

dani porcodio: and then night raids in the city

dani porcodio: after ther was the trash party with the ionu

dani porcodio: everybody neck and yeah

dani porcodio: when i heard from the street ‘let’s go whoring’ at 6 in the morning in prague city

dani porcodio: i chose to come back

dani porcodio: in the end they went to the casino and we back on a cab payed 2,50 euro

dani porcodio: unfortunately we didnt remember where the fuck the van was…

dani porcodio: outside of the squat

dani porcodio: a fuck

dani porcodio: went around for an hour, slept for two and on the road again

Anna M.: minchia

Anna M.: ahahahahahah

dani porcodio: all went ok

dani porcodio: even with the money

dani porcodio: the van was crumbled

dani porcodio: bottles were rolling and hitting at every turn

dani porcodio: pot smell , farts and scum

Anna M.: aahahahahaahahahha

dani porcodio: skulls, masks, crosses upside down on car windows made with scotch-tape

Anna M.: how tender

dani porcodio: 666 as an alternative number plate

Anna M.: so ultracore of you

Anna M.: aahahahahhaah

dani porcodio: if they would have stopped us we should have dove from the windows

Be Sociable, Share!

3 pensieri su “Interview/Live Report summer tour 2013

  1. Grazie per gli insulti scritti nell’intervista ! Alla fine li ho anche apprezzati (sul serio, non ero ironico ) come la vacanza fatta con voi ! Buona fortuna per il gruppo !

  2. Whether or not you get med insurance for your Chi deepnds on your finances and if you could afford a vet bill that ran into 4 figures. The cheapest policy I’ve seen is about $30 per month per dog and there were 2 others that were more expensive. I have 4 dogs, 2 with serious medical problems and since I can’t afford insurance for all of them, I self insure and put $20 per week away for emergencies. I don’t use it for ordinary vet bills or teeth cleaning, which is expensive but usually affordable. It really just deepnds on your individual circumstances. I have a few friends that have only one dog that have had very good experiences with their pet insurance.

Rispondi a Berkan Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>